Accessibilità materiale didattico

File caricati nel corso

Word

Analogamente a quanto indicato per la creazione di contenuti accessibili direttamente nel corso, per i documenti Word è importante seguire alcuni accorgimenti:

  • dare una struttura logica al documento utilizzando gli stili per differenziare sezioni e sottosezioni
  • creare un Sommario iniziale che riassumi il contenuto del documento
  • associare un testo alternativo ad ogni immagine
  • inserire elenchi puntati e numerati per visualizzare una lista di elementi
  • inserire tabelle con il comando specifico, inserendo la relativa Didascalia
  • se si utilizzano colori, verificare che il livello di contrasto sia sufficiente
  • evitare l'utilizzo di caratteri vuoti ripetuti e spazi superflui, che possono essere erroneamente interpretati dallo screen reader come fine delle informazioni
  • non salvare il documento in forma protetta dalla copia, in quanto ciò non consente la lettura da parte dello screen reader

Come controllo finale, utilizzare lo strumento di Verifica Accessibilità fornito direttamente da Office.

Una volta creato il documento in questo modo, salvarlo direttamente da Word come PDF in modo da preservarne l'accessibilità:

  • Menu File > Salva con nome > Salva come: PDF (Office 2010)
    Menu Esporta > Crea documento PDF/XPS (Office 2013)
  • spuntare la voce Dimensione minima pubblicazione online
  • cliccare sul pulsante Opzioni
  • spuntare la voce Tag per la struttura del documento per l'accessibilità
  • spuntare la voce Conforme a ISO 19005-1 PDF/A
  • cliccare su Pubblica

come salvare un documento come PDF accessibile

N.B. La stessa procedura è valida per trasformare in PDF accessibili i file Excel e PowerPoint